Articoli

Road to EXPO Dubai 2010

Stampa Email

Non sono ancora terminati gli echi di EXPO Milano 2015 che Renato Missaglia si è già attivato in previsione di EXPO Dubai 2020.

Una 500 FIAT, totalmente aerografata con suoi dipinti, sarà la “fiaccola” che collegherà le due Esposizioni Universali.
Nei prossimi quattro anni l’autovettura sarà presentata durante i principali eventi che vedranno coinvolto l’artista per giungere infine a EXPO Dubai 2020, negli Emirati Arabi, lasciando una scia di cene “stellate” lungo il percorso.
Missaglia infatti ha coinvolto nell’avventura di questo fantastico viaggio anche l’amico Enrico Derflingher, lo chef più titolato al mondo.

Sarà della partita anche il cantautore Omar Pedrini (leader Timoria) che, unitamente all’arte e al cibo, divulgherà il suo messaggio musicale.
Naturalmente, per realizzare al massimo un tale progetto, sarà indispensabile essere affiancati da un importante “compagno di viaggio”.

Missaglia non è nuovo a imprese del genere avendo partecipato nel 1992 al primo rally Parigi-Mosca-Pechino (16.000 Km, 11 nazioni attraversate);  le prime 14 opere realizzate al ritorno sono state esposte in una personale nel 1993 al Museo del Louvre di Parigi.

Nel 2006 Coca-Cola lo ha scelto come unico testimonial arte per le Olimpiadi Invernali Torino 2006.
La Maison Salvatore Ferragamo per gli ottant’anni ha scelto Missaglia per essere interpretata attraverso 64 grandi opere pittoriche...

Missaglia membro del Rotary Club Milano Est avrà come punti di appoggio i vari Club Rotary situati nelle città attraversate oltre che la possibilità di veicolare le notizie ai media che seguiranno passo passo l’avventura.
Al ritorno, l’esperienza verrà raccolta con immagini, dipinti, emozioni, racconti, video, testimonianze in un volume cartaceo e online (scaricabile gratuitamente).

La 500 Expo, al termine del progetto, non sarà un’autovettura usata, ma un’auto-scultura che sarà messa a disposizione per un’asta benefica a favore della Andrea Bocelli Foundation, con una risonanza mondiale.
L’autovettura o le autovetture “logate” (massimo 3) in esemplari unici, resteranno comunque sempre di proprietà dello sponsor.

L’iniziativa scaturisce sull’onda del grande interesse suscitato dal libro d’arte EXPO 2015 Milano - Con gli occhi dell’arte nel quale l’artista racconta le proprie emozioni attraverso dipinti e pensieri realizzati ispirandosi all’ultima Esposizione Universale.

Il volume è consultabile gratuitamente all’indirizzo www.libroexpo2015.it.

 


Close Panel

Login Form